FacebookTwitter

Interrogazione di attualità a risposta immediata in Aula circa la situazione pre-fallimentare dell’azienda Artoni di Reggio Emilia.

on 28 Feb, 2017 in Interrogazioni

Interrogazione a risposta immediata Il sottoscritto consigliere Premesso che L’azienda Artoni di Reggio-Emilia, attiva nel settore della logistica, si trova in una situazione pre-fallimentare e non è andata a buona conclusione la trattativa per l’acquisto della società da parte di Fercam; in particolare l’impresa altoatesina aveva preventivato un drastico ridimensionamento degli organici e non ha accettato la richiesta dei sindacati di attivazione degli ammortizzatori sociali; Evidenziato che Già da alcuni mesi i dipendenti della Artoni non percepiscono lo stipendio ed ai lavoratori autonomi che trasportano merci per la Artoni non vengono pagate le fatture da diversi mesi; il fallimento in questione comporterà la perdita di 586 posti di lavoro diretti, a cui vanno aggiunti i circa 2500 lavoratori dell’indotto. Interroga la giunta per sapere Se sia a conoscenza della situazione e quale...

Interrogazione di attualità a risposta immediata in Aula circa le azioni da porre in essere per far fronte ai disagi per l’utenza causati dai problemi riguardanti la linea ferroviaria Codigoro-Ferrara.

on 20 Dic, 2016 in Interrogazioni

Interrogazione a risposta immediata Premesso che: la linea ferroviaria Codigoro-Ferrara, lunga circa 53 Km. è una importante infrastruttura che permette ad un considerevole numero di lavoratori e studenti della provincia di Ferrara gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola. Sulla stampa locale di Ferrara, nell’ultima settima sono apparsi diversi articoli che segnalano forti disagi causati dal cambio di orari sulla linea Codigoro-Ferrara. A tale proposito si è costituito un comitato, composto soprattutto da lavoratori e studenti pendolari, che ha già raccolto circa 150 firme tra i fruitori del servizio di trasporto di TPER che serve tale linea al fine di denunciare i forti disagi del servizio. lo stato di obsolescenza e di trascuratezza delle carrozze, l’inadeguatezza di alcuni servizi come la mancanza delle prestazioni di assistenza alle persone con disabilità o mobilità...

Interrogazione di attualità a risposta immediata in Aula circa la tutela dei lavoratori della Agenzia interinale Trenkwalder, di Modena.

on 25 Ott, 2016 in Interrogazioni

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA Premesso che: il 19 ottobre i lavoratori della Agenzia interinale Trenkwalder, con sede a Modena, hanno trovato chiuse le filiali del gruppo, presenti in tutta la Regione Emilia Romagna; l’Agenzia conta circa 8-10 mila lavoratori a livello nazionale tra dipendenti diretti Trenkwalder e somministrati, Idi cui una buona parte in Emilia Romagna; la maggior parte di questi lavoratori non ha ricevuto lo stipendio che avrebbe dovuto essere corrisposto il15 ottobre; a fronte della situazione in essere l’Amministratore Unico del/’ Agenzia ha affermato che il pagamento dei lavoratori non è mai stato né è in discussione, ma ha riconosciuto le oggettive difficoltà che si sono sviluppate per l’accesso al credito bancario, che hanno impedito di far fronte all’esecuzione pei pagamenti dei lavoratori; si attendono le decisioni...

Interrogazione di attualità a risposta immediata in Aula circa le azioni da mettere in campo nel settore della logistica per favorire il confronto tra lavoratori ed aziende, con particolare riferimento al decesso di un operatore del settore investito da un camion, a Piacenza, durante uno sciopero.

on 27 Set, 2016 in Interrogazioni

Interrogazione a risposta immediata in aula Premesso che Ieri sera all’esterno della Seam, azienda di logistica in appalto della Gls, nel territorio Piacenza, un camion ha forzato il picchetto dei lavoratori da tempo in sciopero per rivendicare il rispetto degli accordi sottoscritti sulle assunzioni dei precari a tempo determinato. L’evento ha avuto tragiche conseguenze poiché un operaio egiziano di 53 anni, padre di cinque figli, è stato travolto e ucciso, mentre un facchino è rimasto lievemente ferito. Notizie di stampa riferiscono che i presenti avrebbero udito incitare il conducente del camion a forzare il picchetto. Nonostante gli sforzi dei soccorritori del 118, i quali hanno tentato le manovre di rianimazione, l’operaio è deceduto sul posto. L’incidente occorso desta forte e duplice preoccupazione: per la perdita della vita di una persona impegnata nell’esercizio del...

Interrogazione di attualità a risposta immediata in Aula circa la tutela dei lavoratori della azienda Selcom di Bologna.

on 13 Set, 2016 in Interrogazioni

Interrogazione a risposta immediata in aula Il sottoscritto consigliere Premesso che Negli ultimi giorni la Selcom, azienda bolognese che produce schede elettroniche e sistemi di automazione industriale per clienti come Toyota, Gd, Gambro, Bosch e Tetrapak, versa in una importante e drammatica crisi di liquidità, mettendo a rischio il posto di lavoro di 770 dipendenti in tutta Italia, di cui 360 solo a Castel Maggiore; Le assemblee dei lavoratori si susseguono da diversi giorni poiché sembra che l’azienda non sia in grado di pagare tutto lo stipendio del mese di settembre ma potrebbe versare solo un anticipo di mille euro; Si è svolto a Roma un incontro al Ministero dello sviluppo economico, con la presenza della Regione Emilia Romagna, l’amministratore delegato di Selcom e le organizzazioni sindacali, in cui è emersa concretamente la grande crisi finanziaria...

Interrogazione a risposta scritta circa lo stato di attuazione del protocollo stipulato tra Regione Emilia-Romagna e la Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish), con particolare riferimento alla tutela delle persone con minorazioni visive.

on 26 Giu, 2016 in Interrogazioni

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA Il consigliere sottoscritto Premesso che: in materia di assistenza, integrazione sociale e diritti delle persone disabili la legge quadro 5 febbraio 1992, n. 104, afferma che: “La Repubblica: garantisce il pieno rispetto della dignità umana e i diritti di libertà e di autonomia della persona handicappata e ne promuove la piena integrazione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società; previene e rimuove le condizioni invalidanti che impediscono lo sviluppo della persona umana, il raggiungimento della massima autonomia possibile e la partecipazione della persona handicappata alla vita della collettività( … }; persegue il recupero funzionale e sociale della persona affetta da minorazioni fisiche, psichiche e sensoriali e assicura i servizi e le prestazioni per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle minorazioni ( …...