FacebookTwitter

Caliandro: “Uno Bianca, Pilastro: ricordiamo la strage, al fianco, sempre, dell’Associazione delle vittime.”

on 4 Gen, 2018 in Dichiarazioni

“E’ un crimine dalla gravità incancellabile, una delle ferite emblematiche della nostra storia bolognese, con la Strage della Stazione, i morti del Salvemini, Ustica, la bomba sul treno di Natale. In una serata nebbiosa di ventisette anni fa, vennero uccisi in un agguato freddo, allucinante, tre carabinieri in servizio di pattuglia: Andrea Moneta, Mauro Mitilini e Otello Stefanini. Con l’assassinio di Primo Zecchi, sono i simboli della scia di sangue con cui “quelli della Uno Bianca” hanno segnato le strade della nostra Regione per quasi un decennio”. Così Stefano Caliandro, presidente del Gruppo PD in Assemblea Legislativa.  “Quelle morti, così come le altre 21 uccisioni e i 102 ferimenti perpetrati in oltre un centinaio di folli azioni, furono opera di sei criminali senza scrupoli i cui nomi, con varie responsabilità, devono essere sempre ricordati: Roberto, Fabio e Alberto Savi,...

Bilancio 2018/2020. Caliandro: “Combattiamo le fragilità e la povertà per favorire coesione e benessere sociale”

on 21 Dic, 2017 in Dichiarazioni

“Il bilancio che abbiamo approvato prevede investimenti per oltre 1 miliardo e 400 milioni di euro e contribuisce alla ripresa economica e alla crescita dell’Emilia-Romagna, ponendo contemporaneamente attenzione alle persone più fragili, in linea con le scelte fatte nell’intera legislatura. Riteniamo quindi l’investimento sul sociale come centrale per assicurare un livello costante ai servizi destinati ai cittadini, dando continuità quindi alle azioni compiute in questi anni innanzitutto nella lotta alla povertà”. Queste le parole del presidente del Gruppo Pd in Regione Emilia-Romagna, Stefano Caliandro, che aggiunge “con il bilancio approvato diamo gambe alla misura regionale di sostegno al reddito e di contrasto della povertà per le famiglie in situazione di grave difficoltà economica, ovvero alla legge regionale sul Reddito di Solidarietà approvata proprio un anno fa, con un ingente...

Ius Soli. Caliandro: “Adoperarsi oggi perché gli adulti di domani non siano persone con minori diritti”

on 29 Nov, 2017 in Dichiarazioni

Il gruppo regionale del Pd ha presentato una Risoluzione, discussa e approvata oggi in Assemblea Legislativa, sul tema dello Ius Soli per ribadire la necessità che il Parlamento giunga all’approvazione definitiva del Disegno di Legge 2092. “Chiediamo alla Giunta regionale di sollecitare il Parlamento e il Governo perché vengano messi in campo tutti gli strumenti legislativi e politici utili per approvare lo Ius soli prima della fine della legislatura – spiega il presidente del gruppo PD Stefano Caliandro. “Serve una adeguata campagna informativa per evitare ricostruzioni strumentali sulle nuove modalità di concessione della cittadinanza che entrerebbero in vigore se venisse approvato il Disegno di Legge: su questo come su altri temi sensibili per l’opinione pubblica, passa un impegno di serietà e di equilibrio da parte di chi esercita un ruolo pubblico, di chi non cede al...

NON AUTOSUFFICIENZA. CALIANDRO: “IN ARRIVO ULTERIORI 16 MILIONI E MEZZO PER ANZIANI E DISABILI”

on 28 Nov, 2017 in Dichiarazioni

“In Assemblea Legislativa abbiamo approvato il progetto di legge “Misure per la definizione di procedimenti riguardanti l’esercizio finanziario 2017”, con cui si aumenta di 16,5 milioni di euro la spesa già disposta per il 2017 per il Fondo Regionale per la Non Autosufficienza (FRNA)”. A darne notizia è il presidente del gruppo Pd Stefano Caliandro, che afferma: “Il Fondo è stato istituito dall’articolo 51 della Finanziaria regionale del 2004 per finanziare i servizi socio-sanitari rivolti alle persone in condizioni di non autosufficienza (anziani e disabili) e a coloro che se ne prendono cura. L’Emilia-Romagna è storicamente la Regione italiana che investe di più sulla non autosufficienza, più di quanto lo Stato faccia per il Fondo Nazionale”. “Il provvedimento di oggi, volto all’ottimizzazione delle risorse regionali – spiega il capogruppo del PD –  persegue questa precisa...

“Norme in materia di produzione e vendita del pane e dei prodotti da forno e per la loro valorizzazione”.

on 28 Nov, 2017 in Risoluzioni

ORDINE DEL GIORNO L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna Premesso che alimento principe nella storia dell’uomo, il pane reca con sé un patrimonio di tradizioni e culture che trascende la sola importanza alimentare del prodotto. Oggi le nuove tecnologie di conservazione e distribuzione consentono di commercializzare prodotti diversi dal pane fresco artigianale. In parallelo si registra una maggiore attenzione ai metodi di produzione alla provenienza, alla salubrità, agli impatti ambientali e salutistici degli ingredienti, dei grani e delle farine. Rilevato che posta la libertà del consumatore, purché adeguatamente informato, di scegliere i prodotti che meglio ritiene soddisfino le proprie esigenze, la difesa del pane fresco artigianale resta un obiettivo prioritario legato alla conservazione del patrimonio culturale di un popolo ed alla divulgazione di stili di vita sani e...